Meteo
Tutte le segnalazioni

Una provincia devastata dal maltempo: l'Orba e il Bormida superano i limiti di piena

Anche per oggi, martedì 5 ottobre 2021, è prevista allerta rossa maltempo in provincia di Alessandria.

Meteo Alessandria città, 05 Ottobre 2021 ore 08:30

Le abbondanti piogge di ieri, lunedì 4 ottobre 2021, hanno lasciato gravi conseguenze in tutta la provincia. L'ondata di maltempo che si è abbattuta nell'Alessandrino ha provocato una doppia piena record per i fiumi Orba e Bormida. Il primo ha raggiunto i 7,61 metri di portata, il secondo addirittura i 9,41 metri. Come segnalato da Arpa Piemonte, tuttavia, anche per la giornata di oggi, martedì 5 ottobre 2021, è stata segnalata l'allerta rossa per maltempo sulla provincia di Alessandria.

LEGGI ANCHE: ELEZIONI COMUNALI 2021: centrosinistra avanti in tutte le grandi città, ballottaggi a Torino e Roma

Tanti i disagi causati dal maltempo: 3 campeggiatori sono stati slavati dalla piena del fiume Erro, rami, tronchi e fango hanno bloccato l'A26 a Ovada. I sindaci di Acqui Terme e Ovada per questo pomeriggio e domani hanno chiuso le scuole.

SEGNALAZIONE ARPA PIEMONTE:

 

Seconda giornata di allerta rossa per maltempo

La saccatura atlantica responsabile delle intense precipitazioni registrate è attualmente estesa dalle isole Britanniche al Tirreno, con il minimo di pressione al suolo che sta transitando tra Piemonte e Liguria. Tale configurazione porta ancora precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio, sulla fascia pedemontana nordoccidentale e settentrionale.

Nelle prossime ore la ventilazione al suolo è attesa ancora moderata o forte sull’alto Tirreno in rotazione da sudovest, e convoglierà le precipitazioni sulla Liguria di levante, con possibili fenomeni residui, di debole intensità, sull’alessandrino.

Le previsioni meteo

IL POST:

Una vasta perturbazione atlantica si estende dalle isole britanniche fino alla penisola iberica e contribuisce ad erodere la parte più occidentale dell'alta pressione presente sul Mediterraneo centrale. Il flusso di aria umida da sud associata è causa di un forte aumento dell'instabilità atmosferica sulla nostra regione, che sfocerà in piogge intense e temporali attesi oggi ed in particolare dalla serata odierna. Oggi la parte più instabile della perturbazione si trasferirà verso il nordest della penisola, favorendo un graduale miglioramento del tempo sul Piemonte.

Doppia piena record per i fiumi Orba e Bormida

Le conseguenze più devastanti delle abbondanti piogge cadute ieri, lunedì 4 ottobre 2021, sulla provincia di Alessandria si sono riversate principalmente sui corsi d'acqua. Già in mattinata era stata segnalata la piena del fiume Erro, che ha superato i limiti di pericolo, provocando la chiusura dei ponti sulla SP222 a Cartosio e sulla SP225 a Melazzo dove, in questo caso, sono stati persino salvati tre campeggiatori rimasti in balia dell'esondazione vicino alla chiesa romanica.

Ore e ore di pioggia incessante hanno poi avuto effetti catastrofici sui fiumi Orba e Bormida. Come diramato da Arpa Piemonte, l'Orba ha raggiunto una piena storica di 7,61 metri, superando lo scorso record di 7,50 metri del 2019 a Casal Cermelli.

ESONDATO IL FIUME ORBA:

Molto peggio è andata al fiume Bormida. Qui il livello di piena ha raggiunto addirittura i 9,41 metri, superando anche in questo caso il record storico di 9,39 metri del 2019. In questo caso, nella serata di ieri, a causa dell'esondazione del corso d'acqua sono state evacuate ben 30 persone ad Alessandria, residenti nell'area golenale del Bormida e 20 persone a Casal Cermelli.

ESONDATO IL FIUME BORMIDA:

IL LIVELLO DI PIENA DEL BORMIDA:

"La piena della Bormida - afferma Arpa Piemonte - è transitata all’idrometro di Alessandria, raggiungendo il colmo alle  02:00 locali. Il livello è in diminuzione e attualmente al di sotto della soglia di pericolo".

Frana sull'A26 ad Ovada

Il maltempo sta mettendo in seria difficoltà tutta la provincia di Alessandria. Il Centro Meteo Piemonte segnala una frana sull'A26 a 7 chilometri dall'uscita di Ovada. Grossi rami spezzati, tronchi d'albero e fango hanno intasato il tratto autostradale.

Tutte le segnalazioni

Veniamo quindi a tutte le chiusure che sono ora in atto in provincia di Alessandria, comunicazioni rese ancora più complicate ieri dal crash totale dei social network di Mark Zuckerberg (Facebbok, Instagrame e WhatsApp). Queste le segnalazioni dalla protezione civile:

RIAPERTURE:

  • sp185 a Rocca Grimalda
  • Ss del Cadibona
  • Ponte su torrente Erro a Melazzo su sp225

CHIUSURE:

  • Ponte Bormida su SS10;
  • Ponte Orba a Predosa
  • Sp Novi - Ovada a Pratalborato
  • SS del Sassello
  • È temporaneamente chiuso il tratto lungo la strada statale 10 “Padana Inferiori” dal km 96,200 al km 97,300 ad Alessandria, in entrambe le direzioni, a causa delle forti piogge
  • La frazione Olbicella a Molare risulta ancora isolata.
  • Risulta aperta in entrambe le direzioni l’autostrada A26, chiusa ieri per smottamento, tra Ovada e Genova. Sono segnalate code.
  • La strada statale 456 “del Turchino” è al momento chiusa al traffico.

ALESSANDRIA

Il Comune di Alessandria ha segnalato che a causa del maltempo il ponte sul fiume Bormida sarà chiuso al traffico in entrambe le direzioni.

Per lo stesso motivo, la giunta comunale di Alessandria ha disposto per oggi, martedì 5 ottobre:

  • la chiusura di tutte le scuole per ragioni legate alla pubblica incolumità e per garantire la fluidità e continuità dell’accesso ai mezzi di servizio, è stata emanata una ordinanza sindacale che prevede la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado , pubbliche e private, comprensive dei nidi d’infanzia e delle Università, del territorio comunale per il giorno 5 ottobre 2021
  • la chiusura al pubblico del Complesso Cittadella al fine di evitare pericoli per la pubblica incolumità

ACQUI TERME

Nel corso della giornata di ieri, il Comune di Acqui Terme ha invitato i residenti delle aree golenali a evacuare le zone per le prossime ore e sta predisponendo un attento monitoraggio del ponte Carlo Alberto.

Alle ore 13 il sindaco Lorenzo Lucchini ha firmato l’ordinanza per la chiusura di tutte le scuole della città di ogni ordine e grado per la giornata odierna e per l’intera giornata di oggi, martedì 5 ottobre 2021, per motivi di salvaguardia della pubblica incolumità degli alunni, del personale docente e non docente attivo nei plessi scolastici.

Alle ore 18 il sindaco ha firmato l’ordinanza per la chiusura dei mercati cittadini per la giornata di oggi, martedì 5 ottobre 2021.

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI: CLICCA QUI.

OVADA

Per qualunque emergenza è attivo il numero diretto del COM: 0144.770341. Ad Ovada, il sindaco di Ovada Paolo Lantero ha fatto il punto della situazione:

"Grazie al lavoro della macchina comunale e al supporto della nostra Protezione Civile, abbiamo disagi contenuti. Si segnalano locali allagamenti nelle strade cittadine. Più critica la situazione di Termo e autostrade con allagamenti più consistenti. La strada del Termo risulta transitabile ma con alcuni punti critici. L’autostrada A26 è transitabile. Le previsioni del tempo, elaborate da Arpa, segnalano un ulteriore peggioramento previsto tra il primo pomeriggio e la notte, per questo motivo sarà aperto il Centro Operativo Misto. I fiumi, pur ingrossati, per ora non raggiungono i livelli di massima allerta".

Il sindaco Paolo Lantero ha predisposto la chiusura delle scuole per oggi, martedì 5 ottobre 2021:

"Cari Concittadini, permanendo una situazione di mal tempo con codice di allerta rosso, ho disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado oggi pomeriggio e domani."

A seguito della grave ondata di maltempo che ha colpito la città di Ovada, la sede dell'azienda di raccolta rifiuti Econet risulta compromessa per questo, oggi martedi 5 ottobre 2021 il servizio raccolta porta a porta è sospeso.

A causa dell'evento meteorologico eccezionale che ha colpito Ovada e in particolare le fonti di approvvigionamento dell'acquedotto, la cittadinanza è invitata a non utilizzare l'acqua dei rubinetti a scopo alimentare.

Questo il commento di Andrea Morchio, a capo del Coordinamento della protezione civile di Alessandria, ieri impegnato ad Ovada.

Modifiche al traffico ferroviario

Aggiornamento per quanto riguarda la linea Genova-Acqui Terme: la riattivazione è prevista dalle 14, fino ad allora sarà attivo servizio bus.

Per la linea Alessandria-Savona ci sarà servizio bus da San Giuseppe di Cairo a Savona fino a mercoledì alle 17.

LEGGI ANCHE: ELEZIONI COMUNALI 2021: centrosinistra avanti in tutte le grandi città, ballottaggi a Torino e Roma