Novità

Provincia: Bussalino e Riboldi lasciano per andare in Regione, ecco cosa cambia

Ridistribuite quindi le deleghe, le funzioni di Presidente saranno assunte dal vice Matteo Gualco

Provincia: Bussalino e Riboldi lasciano per andare in Regione, ecco cosa cambia
Pubblicato:

Enrico Bussalino e Federico Riboldi hanno rassegnato le dimissioni dagli incarichi di Presidente e Consigliere della Provincia di Alessandria per assumere il ruolo a pieno titolo di Assessori Regionali.

Provincia: Bussalino e Riboldi vanno in Regione

Le funzioni di Presidente saranno assunte dal Vicepresidente Matteo Gualco. "Lascio Palazzo Ghilini con grande commozione – dichiara Enrico Bussalino -, ma nello stesso tempo inizio questa nuova avventura come Assessore Regionale con grande entusiasmo e determinazione, portando con me un'importante esperienza nel campo amministrativo. Sono soddisfatto del lavoro svolto dalla mia Amministrazione. Per me la Provincia è stata una seconda casa – prosegue Bussalino -. In questi anni ho potuto fare molta esperienza in vari settori di competenza e ho avuto modo di lavorare con persone competenti e dedite al lavoro. Ringrazio tutti i dipendenti, a partire dalla mia segreteria, i dirigenti e tutto il personale. In Regione continuerò a lavorare per la comunità, senza dimenticare le priorità che il nostro territorio ha bisogno".

“In questi anni ho avuto l'opportunità di contribuire attivamente allo sviluppo del nostro territorio – dichiara Federico Riboldi -, collaborando con una squadra di persone eccezionali. Come Assessore Regionale, mi impegno a portare avanti con la stessa passione e dedizione le istanze della nostra comunità. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto in questo percorso e sono pronto a mettere al servizio della Regione la mia esperienza e il mio impegno”.

"Ringrazio Enrico Bussalino e Federico Riboldi per il loro operato – dichiara il vicepresidente della Provincia, Matteo Gualco -. Sono molto onorato di assumere le funzioni di Presidente fino alle prossime elezioni, portando avanti il programma attuale".

Riassegnate le deleghe

Prima delle dimissioni, Bussalino ha riassegnato le deleghe:

• Al Vicepresidente Matteo Gualco: PNRR e Contratti di Fiume, Polizia Provinciale, Relazioni Esterne, Affari Generali, Avvocatura;
• Al Consigliere Gian Paolo Giuseppe Lumi: Unesco, Turismo, Trasporti e Bilancio;
• Al Consigliere Benedetto Riccobono: Protezione Civile, Difesa del Suolo, Tutela Biodiversità e Riserve Naturali;
• Al Consigliere Maurizio Sciaudone: Ambiente, Progettazione Europea, Polo di Marengo, Personale, Lavori Pubblici e Viabilità, Assistenza Tecnica ai Comuni;
• Al Consigliere Cristian Scotti: Promozione Identitaria, Turistica e Culturale;
• Alla Consigliera Anna Sgheiz: Edilizia Scolastica, Pianificazione Territoriale, Programmazione Scolastica, Sport e Pari Opportunità;
• Al Consigliere Stefano Zoccola: Caccia, Pesca, Tartufi e Sistemi Informativi.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali