Sport
Sport

Alessandria Volley: un “ciclone” vince, convince e diverte

Gara valevole per la undicesima giornata del campionato di Serie C femminile

Alessandria Volley: un “ciclone” vince, convince e diverte
Sport Alessandria città, 18 Dicembre 2022 ore 10:31

Riceviamo e pubblichiamo

Con la gara valevole per la undicesima giornata del campionato di Serie C femminile di pallavolo cala il sipario per quanto concerne l’anno 2022. Nell’ultima gara abbiamo assistito alla vittoria dell’Alessandria volley contro una temibile e ben organizzata La Vanchiglia To Play. Successo alessandrino per 3 a 0 con i punteggi di 25/16 25/17 25/15. Mancano ancora 2 giornate al giro di boa di questa andata del girone B ma l’essere al secondo posto in classifica è gratificante per tutto il clan alessandrino e soprattutto lascia aperti ampi scenari per il futuro. “Sicuramente è ancora tutto da fare, tutto da giocare, tutto da dimostrare ma a questo punto della stagione l’essere lì in alto in classifica è una bellissima iniezione di fiducia” dicono in Società. Arianna Bernagozzi, Chiara Cazzulo, Alessia Falocco, Arianna Ferrari, Martina Fracchia, Matilde Furegato, Alice Giacomin, Elisa Marku, Romina Marku, Francesca Oberti, Giulia Ponzano, Silvia Rinaldi, Valentina Soriani le attrici protagoniste di questa brillante prima parte di stagione. Scorrendo i dati statistici del team di coach Marco Jus Ruscigni possiamo leggere che tra coppa Piemonte e Campionato 19 sono state le gare disputate, con 18 vittorie ed una sola sconfitta al tie-break con la capolista Lilliput, 52 sono i set vinti e 11 quelli persi con 1522 i punti vincenti e 1151 quelli subiti. Non possiamo dimenticare di citare gli altri artefici di questa bella prima parte di stagione, che oltre al secondo posto in classifica hanno Giorgio Oberti vice allenatore e preparatore atletico, proseguendo con i Team Manager Marco Bernardelli e Simone Ponzano e infine, ma non ultimi, gli artefici dell’Alessandria Volley Medical Zone il Medico Sociale Dott. Francesco Mele e il Massofisioterapista Antonio Aita.
Ma veniamo alla pallavolo giocata. In un Palacima ancora una volta gremito di tifosi e appassionati Fracchia e compagne hanno vinto il match con un netto predominio sin dalle battute iniziali senza mai lasciare alle avversarie la speranza di recuperare la gara e mettere in discussione il risultato. Predominio assoluto deducibile dal risultato netto di 3 a 0 ed anche dai 75 punti messi a segno contro i 48 delle ospiti. Primo set con partenza al fulmicotone che, dopo un parziale iniziale di 7 a 0, lascia lo spazio al To Play di raccogliere punti senza mai far sentire il fiato sul collo alle alessandrine e chiudere il set sul 25 a 16. Seconda frazione in fotocopia della prima con partenza sprint di Furegato e socie che mette a referto un 7 a 1 mantenendo per tutto il periodo un costante vantaggio oscillante sui 7 8 punti. Solo nelle battute finali abbiamo assistito a numerosi cambi palla con qualche contrattacco ma chiusura sul 25 a 17. Terzo set con inizio meno incalzante e preciso da parte delle ragazze di Ruscigni che lasciano per la prima volta nel match le torinesi condurre per 6 a 5. A questo punto l’Alessandria volley sale nuovamente in cattedra e con un filotto di 13 punti, grazie ad una serie vincente di contrattacchi e di ace in battuta da parte della capitana Romina Marku, portando il punteggio sul 18 a 6 e creando un solco insormontabile per le avversarie e vittoria di set per 25 a 15 per un 3 a 0 finale che regalano altri 3 punti in classifica che permettono di mantenere la scia della capolista Lilliput.

Secondo posto in classifica

Dopo questa undicesima giornata la classifica vede al comando il Lilliput con 32 punti inseguito dall’Alessandria Volley con 30, Verbania 22, Issa Novara 20, Real Venaria e Ovada 19, La Vanchiglia 18, Sammaborgo e Cigliano 15, Piossasco 13, Pavic Romagnano 12, Pianezza 7, Valenza 4, Igor Novara 2, con Piossasco e Verbania una gara in meno.
Prossimo impegno, dopo la sosta per le festività, sabato 14 gennaio 2023 al Palacima ore 20,30 con avversario di turno il Rosaltiora Verbania.

Seguici sui nostri canali