Tappa 11, il Giro d’Italia arriva domani a Novi Ligure | Viabilità, eventi e scuole chiuse

Uno degli eventi più attesi in città, molte le iniziative dedicate ai cento anni di Fausto Coppi.

Tappa 11, il Giro d’Italia arriva domani a Novi Ligure | Viabilità, eventi e scuole chiuse
Novi e Arquata, 21 Maggio 2019 ore 16:02

L’arrivo del Giro d’Italia 2019 è atteso a Novi Ligure verso le ore 17 di domani, mercoledì 22 maggio 2019.

Tappa 11, fotofinish a Novi Ligure

Carpi-Novi Ligure: 221 Km totali, si parte da Carpi in direzione Reggio Emilia e, dopo l’attraversamento della città si entra nella statale n.9 “via Emilia” che si segue fino a Piacenza con un percorso sempre rettilineo. Dopo Piacenza si percorre la ex statale padana inferiore, fotofinish a Novi Ligure atteso verso le ore 17 di domani, mercoledì 22 maggio 2019.

In questa tappa non ci sono salite né Gpm (Gran Premio della Montagna), sarà una mega volata di gruppo con i velocisti assoluti.

Città vestita a festa

Uno degli eventi più attesi in città, molte le iniziative dedicate ai cento anni di Fausto Coppi. Presso il Museo dei Campionissimi, viale dei Campionissimi 2, dove si terrà anche la conferenza stampa del vincitore.

Il villaggio commerciale, open village, sarà invece in piazza XX Settembre, partenza navette gratuite direzione arrivo tappa, con gli stand dei partner commerciali del Giro d’Italia. L’area sarà aperta al pubblico dalle 14.30 alle 19.30.

Modifiche temporanee alla viabilità:

Mercoledì 22 maggio è stato istituito il divieto di sosta ed il divieto di transito di tutti i veicoli, a partire da due ore prima del passaggio del primo concorrente, sino ad avvenuto transito di tutta la carovana lungo le seguenti vie: via Mazzini, corso Marenco e via Raggio.
Dalle 06 alle 23 sarà interdetto al traffico il tratto di strada che va dalla rotatoria nei pressi della DKC, confluenza della Strada Serravalle con la Strada Provinciale ex 35 bis dei Giovi, alla rotatoria “Marco Pantani”, in corrispondenza del primo ingresso Retail Park, chiuso al traffico anche viale dei Campionissimi e tutti i parcheggi annessi.

Per facilitare gli spostamenti sono state definite ampie aree di posteggio: piazza Pernigotti -ex Maneggio, piazzale dell’ex Caserma Giorgi, posteggio di via Raggio accanto all’Ospedale e Movicentro della stazione, quest’ultime a pagamento.

Per raggiungere la zona d’arrivo verranno messi a disposizione dei bus navetta del C.I.T. dalle dalle 14 alle 18.30, che trasporteranno i visitatori dalla ex Caserma Giorgi (Via Giuseppe Verdi) e da piazza XX Settembre (fermata esterna alla piazza) fino alla rotonda della Dkc. Lo stesso tratto sarà percorso anche in senso contrario, per riportare i visitatori in città.

Sospese le attività didattiche pomeridiane

Per limitare eventuali problemi organizzativi ai genitori degli alunni che escono dagli istituti scolatici negli orari pomeridiani, a causa della chiusura delle strade, verranno sospese le attività didattiche pomeridiane e il relativo servizio di mensa scolastica, di tutte le scuole, gli asili e gli istituti scolastici pubblici e privati presenti sul territorio comunale.

Tappa 12, Cuneo-Pinerolo

Dopo Novi Ligure, giovedì 23 maggio 2019 sarà la volta della Cuneo-Pinerolo, 158 chilometri. Sarà la prima tappa dell’edizione 2019 con all’interno un Gpm di prima categoria. L’unica salita di giornata sarà quella di Montoso, 8.5 chilometri al 9.5% di pendenza media e 14% di massima: la vetta però è a 30 dal traguardo ed è difficile pensare che qualche big possa partire così da lontano, rimane comunque qualche chance per una fuga.

LEGGI ANCHE:

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità