Eventi
Tempo Libero

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend (24 - 25 settembre 2022)

Una selezione di appuntamenti per l'ultimo fine settimana di settembre.

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend (24 - 25 settembre 2022)
Eventi Alessandria città, 22 Settembre 2022 ore 09:59

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo ad Alessandria e provincia: i nostri consigli per sabato 24 e domenica 25 settembre 2022.

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend (24-25 settembre 2022)

ALESSANDRIA. Mercato Europeo

  • Dal 22 al 25 settembre 2022 - Viale Repubblica

Saranno 50 gli espositori del Mercato Europeo, aperto giovedì dalle 18 alle 24 e venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 24. Si troveranno banchi con cibi, bevande, artigianato, giochi, abiti e accessori da Spagna, Francia, Germania, Polonia, Olanda, Belgio, Grecia, Ungheria, Austria, Repubblica Ceca, Scozia e, ovviamente, Italia. Ospiti internazionali dell’edizione 2022 saranno l’India con le sue specialità vegetariane, Argentina, Messico, Uruguay e Brasile. Al Mercato Europeo ci sarà spazio anche per gli operatori alessandrini come Chivitos, con le sue specialità, e la “new entry” Idee in Fuga con i prodotti realizzati nelle carceri italiane.

Spazio anche all’artigianato caratteristico, con la possibilità di effettuare acquisti di oggetti curiosi e talvolta molto ricercati. Un’attenzione speciale meritano, poi, gli espositori italiani, che proporranno le tipicità di alcune regioni italiane. Grazie allo “Street food”, cioè al cibo da strada, si potranno ritrovare sapori e profumi di tradizioni e storie popolari, che fanno del nostro Paese uno scrigno di tesori gastronomici senza paragoni.

ALESSANDRIA. Svuota la cantina

  • Sabato 24 settembre 2022 - Quartiere Cristo

Il 24 settembre 50 operatori privati esporranno la loro merce dalle 8 alle 17 nel piazzale del centro Dea, in via Maria Bensi.

ALESSANDRIA. Pedalata Bike to vote

  • Domenica 25 settembre 2022

Una pedalata rivolta in particolare ai più giovani utenti della strada, un tragitto di pochi km, molto facile e adatto a tutte e tutti, che toccherà diverse zone della città. Sarà una pedalata festosa, colorata, fattibile in tutta sicurezza, rivolta a genitori, bambine e bambini, giovani e anziani, per sensibilizzare e promuovere l’uso della bicicletta. Per essere più rumorosi e colorati chiediamo di portare campanacci, fischietti.  Il ritrovo sarà in Piazza Santa Maria di Castello alle ore 9.00 e la partenza sarà alle ore 9.30. La partecipazione è gratuita. Verrà richiesta solo la registrazione dei partecipanti per attivare l’assicurazione per la pedalata.  In caso di pioggia alla partenza la manifestazione sarà rimandata. Per informazioni: E-mail: info@gliamicidellebici.it – ricyclofficina@gmail.com  Tel: 3351340361

ALESSANDRIA. Mitologia inchiostrata

  • Fino al 30 settembre 2022 - Biblioteca Civica “Francesca Calvo

Alla Biblioteca Civica “Francesca Calvo”, arriva la mostra “Mitologia Inchiostrata: la mitologia italiana raccontata attraverso l’inchiostrazione a fumetti” di Valentina Tretola, in arte “Hutch”. La mostra di tavole originali è stata pensata dagli autori proprio per poter divulgare il più possibile le leggende, i miti e il folklore italiano.

La mostra sarà visitabile durante l’orario di apertura al pubblico della Biblioteca Civica:
Lunedì, Mercoledì e Venerdì : 8.30 – 13.00
Martedì e Giovedì: 8.30-13.00 / 14.00 -18.00

ALESSANDRIA. Un set alla moda

  • Fino al 2 Novembre 2022 - Palazzo Cuttica - PROROGATA

L’esposizione, a cura di Domenico De Gaetano, direttore del Museo Nazionale del Cinema di Torino, è stata fortemente voluta dalla Città di Alessandria e organizzata dall’Azienda CulturAle Costruire Insieme. “Un set alla moda. Un secolo di cinema italiano tra fotografie e costumi” racconta l’anima più autentica del cinema italiano, rappresentata dalle storie, le fotografie e gli abiti degli intramontabili divi dei grandi film.Diciassette i costumi presenti e settanta le suggestive fotografie di set realizzate dal “fotografo delle dive” Angelo Frontoni (Roma, 1929-2002) si intrecciano in un percorso espositivo che è un viaggio a ritroso che parte dal cinema muto di inizio Novecento, quando Torino era la Hollywood italiana ed erano gli stessi registi a supervisionare i costumi, per poi approdare al cinema sonoro e all’epoca d’oro di Cinecittà, delle pellicole d’autore di Luchino Visconti e Pier Paolo Pasolini e della commedia all’italiana, da Dino Risi a Roberto Benigni.

Orari mostra: dal giovedì alla domenica 15 -19. Biglietti: 5 euro: 3 euro ridotto. Per informazioni: serviziomusei@asmcostruireinsieme.it

ACQUI TERME. Divine Astrazioni, Collezioni di Informale

  • Dal 17 settembre al 6 Novembre 2022 - Civico Museo Archeologico

La mostra propone circa 30 opere (pittura e scultura) di 28 autori provenienti da collezioni private del nord Italia appartenenti all'Informale, la corrente artistica nata all'indomani delle due guerre che si presenta come ribellione alla forma, conseguente alla distruzione morale e fisica dovuta ai conflitti.

Divine Astrazioni. Collezioni di Informale (che ha il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Camera di Commercio di Alessandria e Asti, Fondazione Cral) sarà aperta sette giorni su sette, dal lunedì al venerdì con orario 10.00 - 13.00 e 16.00 - 20.00, il sabato e la domenica con orario continuato 10.00 - 20.00 (info@acquimusei.it, telefono 0144/57555 e Ufficio Cultura: cultura@comune.acquiterme.al.it, 0144/770300). In occasione del vernissage, la cantina Cuvage di Acqui Terme offrirà un brindisi benaugurale.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter