Eventi
Tempo libero

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend del 16 e 17 ottobre 2021

Tanti appuntamenti imperdibili in questo fine settimana di ottobre.

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend del 16 e 17 ottobre 2021
Eventi Alessandria città, 14 Ottobre 2021 ore 09:57

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend del 16 e 17 ottobre 2021.

Gli eventi nell'Alessandrino

Nel weekend di sabato 16 e domenica 17 ottobre 2021, cosa si potrà fare nell'Alessandrino? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti!

SABATO 16 OTTOBRE 2021

ALESSANDRIA:

  • Sabato 16 ottobre Tavo e gli Overture suoneranno al Laboratorio Sociale di Alessandria, in via Piave 63. Francesco Taverna, in arte TAVO, è un cantautore alessandrino classe ’93 che figura tra gli artisti emergenti del panorama indie pop italiano. Gli “Overture” sono una band di Alessandria nata nel 2018. Ingresso dalle 21, prezzo 10 €.

  • Sarà Peter-Lukas Graf, riconosciuto numero uno del flauto a chiudere i concerti della Vivaldi Flute Week, il festival flautistico organizzato dal Conservatorio Vivaldi di Alessandria che dal 12 ottobre ha portato in città alcuni tra i più importanti maestri di questo strumento. Dalle 18.30 al Teatro Alessandrino di Alessandria, Peter-Lukas Graf suonerà insieme al docente di pianoforte principale del Vivaldi Dario Bonuccelli e al Vivaldi Flute Consort, gruppo strumentale coordinato da Elena Giri e formato dagli studenti delle classi di flauto del Conservatorio con la partecipazione degli alunni di altri istituti musicali, come il Liceo Musicale di Alessandria.

BISTAGNO:

  • Per la rassegna “Bistagno in palcoscenico”, diretta e organizzata da Monica Massone, in collaborazione con Piemonte dal Vivo, SOMS, con il contributo del Comune di Bistagno e della Fondazione CRT, sabato 16 ottobre, alle 21, al Teatro Soms di Bistagno andrà in scena “Neanche il tempo di piacersi“, esilarante monologo comico di e con Marco Falaguasta. Falaguasta, volto noto della fiction TV (“Centovetrine”, “Incantesimo”, “Carabinieri”), si cimenta oggi con le modalità dello storytelling, in una satira divertente e impietosa della nostra società, dei nostri costumi e dei rinnovati linguaggi, dai quali gli “adulti” sono sempre più sovente tagliati fuori. Ne scaturisce un racconto divertente e arguto, che diventa cronaca dei nostri tempi. Biglietto intero: 18 euro. Ridotto: 15 euro. Prenotazione obbligatoria al 348 4024894 oppure via mail a quizzyteatro@gmail.com.

VIGUZZOLO:

  • Lo spettacolo “D(ur)ANTE” ( via Circonvallazione 35) è stato pensato per l’anniversario della morte del sommo poeta. Frutto di un laboratorio di lettura interpretativa tenuto da Laura Gualtieri, giovanissimi attori in collaborazione con attori navigati percorreranno i momenti più intensi del viaggio del poeta nell’inferno. Il Teatro del Rimbombo vuole riportare, in particolare ad un pubblico di ragazzi giovani, i canti più famosi della Divina Commedia. In uno stile immersivo coinvolgendo il pubblico in una performance a 360 gradi. Siamo ad una festa, una cena, un brindisi. In un tavolo in mezzo agli astanti si trovano Dante, Virgilio e Beatrice e il luogo dove questa festa va in scena è il Purgatorio. Il festeggiato è proprio lui, Dante, che dopo 700 anni di Purgatorio ha finito di scontare la sua pena ed è stato promosso al Paradiso. Virgilio è pronto per passare la consegna dell’anima del sommo a Beatrice che lo guiderà per sempre in questo luogo con lei. Ma prima di andare, il festeggiato e la sua guida decidono di raccontare ai compagni del Purgatorio, desiderosi di condividere presto la condizione di Dante, le pene dell'Inferno che lui ha potuto vedere in vita durante il suo viaggio. Ricorderanno così insieme l’esperienza per consolare i compagni che rimangono in attesa della beatitudine paradisiaca.

DOMENICA 17 OTTOBRE 2021

ALTAVILLA MONFERRATO:

  • Domenica 17 ottobre il cioccolato è protagonista ad Altavilla Monferrato. Dalle 10 nel mattino, nel comune nel cuore del Monferrato, troverete creazioni di Maestri Cioccolatieri, stand carichi di golosi dolci di pasticceria creativa e specialità dolciarie. Ad Altavilla Monferrato domenica 17 ottobre scorreranno fiumi di cioccolato, che si potrà degustare anche in abbinamento alle grappe e ai distillati della Mazzetti D’Altavilla e dell’Antica Distilleria Mazzetti, che per l’occasione organizzano speciali tour.  Ad arricchire l’evento anche giochi e animazione per bambini, visite guidate alla Chiesa Parrocchiale di San Giulio e mostre fotografiche.

MOMBELLO MONFERRATO:

  • Domenica 17 ottobre a Mombello Monferrato torna “Zuccolandia”, l’evento organizzato dal Circolo Ancol di Mombello con la collaborazione del Mercatino e il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Davanti alla vetrina in via Roma 35 si tenterà di installare un grande albero fatto di zucche. Siete quindi tutti invitati a portare le vostre zucche. Alle 16,30 è prevista l’inaugurazione dell’Albero delle Zucche e a seguire una “Merendoira” con ricette a base di zucca. È necessaria la prenotazione entro il 14 ottobre al n. 338.3403581 oppure al n. 349.5229938. Per consumare all’interno è necessario il Green Pass.

CASALE MONFERRATO:

  • Domenica 17 ottobre spettacolo per tutta la famiglia al Teatro Municipale di Casale Monferrato. Alle 16 andrà in scena “Fish&Bubbles“, un mix di clownerie, giochi con l’acqua e bolle di sapone giganti, di e con Michele Cafaggi. Un pescatore della domenica è perseguitato da una nuvoletta dispettosa che lo innaffia ovunque vada. Ma non c’è nulla da temere, lui non si dispera, lui è fatto di sapone e i suoi pensieri sono bollicine colorate e per lui la pioggia è una ghiotta occasione per mostrarvi i suoi giochi preferiti. Biglietto unico 5 euro in vendita su vivaticket.it e nei punti vendita vivaticket. Biglietti in vendita anche in teatro il giorno dello spettacolo.