Eventi
Tempo libero

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend dell'11 e 12 dicembre 2021

Tanti imperdibili appuntamenti in questo fine settimana di dicembre.

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend dell'11 e 12 dicembre 2021
Eventi Alessandria città, 09 Dicembre 2021 ore 09:53

Cosa fare ad Alessandria e provincia: gli eventi del weekend dell'11 e 12 dicembre 2021.

Gli eventi nell'alessandrino

Nel weekend di sabato 11 e domenica 12 dicembre 2021, cosa si potrà fare nell'alessandrino? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti!

SABATO 11 DICEMBRE 2021

ALESSANDRIA:

  • Le grandi mostre tornano a Palazzo del Monferrato. Da sabato 11 dicembre le opere di artisti come Leonardo Bistolfi, Giuseppe Pellizza, Angelo Morbelli e Carlo Carrà racconteranno le rivoluzioni culturali e artistiche del Novecento. La mostra, “Alessandria. Il Novecento da Pellizza a Carrà, una storia di artisti”, è promossa da Camera di Commercio di Alessandria-Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e Regione Piemonte e curata da Maria Luisa Caffarelli e Rino Tacchella. Dopo l’inaugurazione la mostra resterà aperta per tutto il periodo natalizio, fino al 13 marzo 2022.

  • Sabato 11 dicembre all’Isola Ritrovata (Via Santa Maria di Castello 8) il cantautore Federico Sirianni presenta il suo nuovo disco, Maqroll, un concept album ispirato alle avventure dell’omonimo e celebre gabbiere, raccontate nei romanzi dello scrittore colombiano Alvaro Mutis. “Maqroll” non è solo un disco di canzoni: l’album, infatti, è contenuto in un libro (ed. NotaMusic) che raccoglie un’antologia di scrittori, poeti, illustratori e fotografi (da Enrico Remmert a Remo Rapino, da Anna Lamberti-Bocconi a Bruno Morchio, da Vincenzo Costantino Cinaski a Guido Catalano, da Roberto Mercadini a Martha Canfield, traduttrice e amica di Alvaro Mutis) i quali, ognuno nella propria forma espressiva, hanno contribuito a questo racconto di viaggio, definito “La ballata dell’incollocabilità”.

NOVI LIGURE:

  • Sabato 11 dicembre il Teatro Romualdo Marenco di Novi Ligure ospita la ventottesima edizione di “Dove vanno il Teatro e la cultura piemontesi?“, progetto del Consiglio Regionale del Piemonte, della Fondazione Teatro Marenco, di Linguadoc, nato da un’idea di Giulio Graglia per preservare e valorizzare la cultura, il teatro, la letteratura, il patrimonio storico, linguistico ed editoriale del Piemonte in nome delle tradizioni, del territorio e dei cittadini. La serata, al via dalle 18, rende omaggio a Gipo Farassino, una delle figure più emblematiche della cultura piemontese del ‘900, scomparso otto anni fa. Per l’occasione andrà in scena un reading, a cura di Giulio Graglia, direttore artistico del Teatro Marenco. Riccardo Forte interpreterà un testo inedito dello scrittore e giornalista Bruno Quaranta. Sul palco saranno presenti anche tre musicisti che hanno lavorato con Gipo: Stefano Profeta – che ha anche curato gli arrangiamenti – al contrabbasso, Nadio Marenco alla fisarmonica e Fabrizio Trullu al pianoforte.

MEDE:

  • Sabato 11 dicembre la musica gospel è protagonista al Teatro Besostri di Mede, in provincia di Pavia. Dalle 21 si esibirà Sherrita Duran, apprezzata cantante americana capace di misurarsi con un repertorio vastissimo: dalla lirica al pop, dal gospel al jazz, dal blues al musical. In vista del Natale, al Tetaro Besostri di Mede l’artista sarà accompagnata da 4 coriste e da un trio formato da pianoforte, basso e batteria. Nel corso dello spettacolo voci e musica si uniranno in un’armonia da brividi per interpretare canzoni che toccano il cuore: da Amazing Grace a When the Saints Go Marching In, dai brani che più evocano il Natale, quali White Christmas, Jingle Bells e Santa Claus Is Coming To Town fino ai grandi classici del genere gospel come This Little Light of Mine e Amen.

DOMENICA 12 DICEMBRE 2021

ALESSANDRIA:

  • I Tre Martelli tornano con il loro classico concerto di Natale al Teatro Ambra (Viale Brigata Ravenna 8) domenica 12 dicembre alle ore 17.00 Un appuntamento che si rinnova da oltre quaramt’anni, saltato solo lo scorso anno a causa della pandemia. Quest’anno sarà anche l’occasione per presentare il loro ultimo disco, il primo a tema natalizio, “Concerto di Natale”. Un disco che racconta lo spirito del loro “Concerto di Natale – Musiche e canti del periodo natalizio in Piemonte e dintorni”, l’appuntamento annuale che ricrea l’atmosfera del periodo della Natività. Dalla vigilia di Natale all’Epifania, un ciclo di giorni e di notti in cui magia e religiosità ancor oggi si intersecano e si fondono. Tra sacro e profano, tra cielo e terra, il disco ripercorre i riti e le tradizioni piemontesi del periodo natalizio attraverso le musiche e i canti popolari.

PORTACOMARO (ASTI):

  • Domenica 12 dicembre alle 16,30 nella sala comunale di Portacomaro (AT) nuovo appuntamento con Mon Circo, la rassegna di circo contemporaneo giunta alla quinta edizione, realizzata da MagdaClan in collaborazione con i comuni di Asti, Montiglio, Cella Monte, Portacomaro e altri che si aggiungeranno nei prossimi mesi, con il sostegno di Regione Piemonte, con maggiore sostenitore la Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del progetto PATRIC In scena la compagnia franco-italiana Madame Rebiné, protagonista dello spettacolo “Giro della piazza”, di e con Andrea Brunetto, Max Pederzoli e Alessio Pollutri, regia e drammaturgia Mario Gumina. Costumi Cristian Levrini, scenografia Biro, co-produzione Manicomics Teatro / Madame Rebiné & Co.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter