Weekend

Cosa fare ad Alessandria nel weekend: gli eventi del fine settimana del 3 e 4 febbraio

Carnevali (tra cui quello antichissimo di Rocca Grimalda), mostre, presentazioni e a Valenza la prima edizione di Choco Moments

Cosa fare ad Alessandria nel weekend: gli eventi del fine settimana del 3 e 4 febbraio
Pubblicato:
Aggiornato:

Una selezione di alcuni appuntamenti del prossimo fine settimana ad Alessandria e provincia.

Gli eventi del weekend

Alessandria - Presentazione del libro della tortonese Michela Porta
Sabato 3 febbraio

La scrittrice tortonese Michela Porta sabato 3 febbraio alle 16,30 in Palazzo Cuttica, via Parma 1, presenterà il romanzo “Il tempo della malinconia” edito da Gruppo Albatros il Filo nel corso di un evento organizzato da Azienda Multiservizi Costruire Insieme e Comune di Alessandria, con la presentazione della poetessa alessandrina Lia Tommi. L’autrice, da sempre affascinata dai luoghi del suo Piemonte che fanno da cornice ai racconti, stavolta ha scelto uno scenario non meno affascinante, quello dell’Afganistan, per narrare la storia di Sabine, giovane donna con una vita ricca di soddisfazioni sia dal punto di vista affettivo, sia da quello lavorativo che la vede affermarsi in campo giornalistico; proprio il suo lavoro la porterà a Kabul, dove l’amato fratello Paolo, militare in missione, aveva perso la vita durante un attentato.

L’ingresso all’iniziativa è libero fino ad esaurimento posti e per informazioni si può scrivere a: serviziomusei@asmcostruireinsieme.it

 

Alessandria - Cerimonia commemorativa
Sabato 3 febbraio

Sabato 3 febbraio 2024, a partire dalle ore 14:30, si svolgerà la cerimonia del ricordo del Capitano Bruno Pasino, Medaglia d’Oro al Valor Militare, e degli altri tre Partigiani Combattenti — Giacomo Colonna, Osvaldo Caldana, Maurizio Guichard — caduti in Casalbagliano (Alessandria) il 30 Gennaio 1945. A QUESTO LINK tutte le info e il programma della commemorazione nel 79° anniversario (1945-2024).

 

Alessandria - Carnival Clown Show
Sabato 3 gennaio

Domenica 4 febbraio, alle 15.30 le porte del Teatro delle Scienze si apriranno a tutti i visitatori grandi e piccoli per festeggiare insieme il 𝐂𝐚𝐫𝐧𝐞𝐯𝐚𝐥𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟒. L’evento intitolato “Carnival Clown Show” prevede un intenso pomeriggio di intrattenimenti. Si inizia con lo spettacolo di 𝐋𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐂𝐥𝐨𝐰𝐧 appositamente creato per il Carnevale, fra giocoleria, stravaganti equilibri, tante gag e certamente molte risate. L’animazione prosegue per la sfilata dei bambini in maschera, fra qualche passo di baby dance. Come da tradizione non può mancare la 𝐩𝐫𝐞𝐦𝐢𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐦𝐚𝐬𝐜𝐡𝐞𝐫𝐢𝐧𝐞 𝐩𝐢𝐮̀ 𝐨𝐫𝐢𝐠𝐢𝐧𝐚𝐥𝐢 e infine tutti pronti per 𝐛𝐚𝐭𝐭𝐚𝐠𝐥𝐢𝐚 conclusiva 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐫𝐢𝐚𝐧𝐝𝐨𝐥𝐢 𝐞 𝐬𝐭𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐟𝐢𝐥𝐚𝐧𝐭𝐢. Nel pomeriggio sarà possibile effettuare anche le visite al nuovo 𝐏𝐥𝐚𝐧𝐞𝐭𝐚𝐫𝐢𝐨 insieme al “Gruppo Astrofili Galileo” di Pecetto di Valenza. L’iniziativa è organizzata dal Servizio Musei di 𝐀𝐒𝐌 𝐂𝐨𝐬𝐭𝐫𝐮𝐢𝐫𝐞 𝐈𝐧𝐬𝐢𝐞𝐦𝐞 e 𝐂𝐢𝐭𝐭𝐚̀ 𝐝𝐢 𝐀𝐥𝐞𝐬𝐬𝐚𝐧𝐝𝐫𝐢𝐚. 𝐁𝐢𝐠𝐥𝐢𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝’𝐢𝐧𝐠𝐫𝐞𝐬𝐬𝐨 Adulti €3 – Bambini €2.  ℹ️ 𝐈𝐍𝐅𝐎: serviziomusei@asmcostruireinsieme.it.

 

Alessandria - Teatro dialettale
Sabato 3 febbraio

Dopo i primi due appuntamenti, si concluderà sabato 3 alle 21 il ciclo dedicato al teatro dialettale del Teatro Municipale di Casale Monferrato con “Ciaplo ch’a nìa”: commedia brillante in due atti di Livio Gentile ricca di bugie, equivoci, fraintendimenti, dove si susseguono pompieri, vecchie fiamme, amici sempre più imbarazzati, divani e mobili che vanno e vengono con un fluire travolgente che sovrasterà il protagonista Felice mentre cerca di sposare l’amata Violetta… all’oscuro di sua moglie. Lo spettacolo è messo in scena dalla Compagnia di Teatro Dialettale Alpini Borgata Parella “Ernesto Ollino” con Livio Gentile, Marina Gaidano, Domenico Gentile, Francesca Gentile, Anna Bentivenga, Claudio Cerruti, Rachele Piga, Daniele Ughetti. Sarà possibile acquistare i biglietti al costo di 10 € per l’intero e 7 € per il ridotto (0-18 anni) online accedendo a questo portale, presso i punti vendita del circuito Vivaticket o al botteghino del Teatro Municipale il giorno stesso dello spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

 

Alessandria - Mostra Crepax + Napoleone, Marengo e altre battaglie di carta
Fino al 24 febbraio

Le battaglie sono un progetto meno noto al grande pubblico, disegnato “per gioco” dal grande maestro milanese del fumetto e dell’illustrazione 𝐆𝐮𝐢𝐝𝐨 𝐂𝐫𝐞𝐩𝐚𝐱. Alla fine dell’università Crepax, infatti, elabora venti battaglie storiche su carta – tra le quali la 𝐛𝐚𝐭𝐭𝐚𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐌𝐚𝐫𝐞𝐧𝐠𝐨 – che realizza nei momenti liberi nell’arco di quasi dieci anni. La 𝐦𝐨𝐬𝐭𝐫𝐚 a 𝐏𝐚𝐥𝐚𝐳𝐳𝐨 𝐂𝐮𝐭𝐭𝐢𝐜𝐚 è organizzata dal Comune di Alessandria e l’Azienda Costruire Insieme, a cura dell’Archivio Crepax e di Alessandra Coppa con il progetto grafico di Andrea Lancellotti. È stata realizzata con documenti originali specificatamente pensata per la città di Alessandria, dove per la prima volta vengono esposte unicamente le battaglie di Crepax. La mostra verrà 𝐢𝐧𝐚𝐮𝐠𝐮𝐫𝐚𝐭𝐚 il prossimo 𝟖 𝐝𝐢𝐜𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞, alle ore 17, a Palazzo Cuttica e sarà visitabile dal giovedì alla domenica (15.00 – 19.00). Sono previste visite su prenotazione per gruppi – anche in settimana. Qui per ulteriori informazioni.

 

Valenza - Choco Moments
Dal 2 al 4 febbraio

Choco Moments e il Comune di Valenza organizzano in c.so Garibaldi e via Cairoli la prima edizione della "grande festa del cioccolato artigianale" della città. Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 febbraio ci saranno laboratori per bambini, lezioni per adulti, cooking show e mostra mercato. Gli stand rimarranno aperti nelle tre giornate dalle ore 10:00 alle ore 20:00. Sabato dalle ore 18:00 si lavorerà a una "Tavoletta da guinness" di 15 metri di cioccolato! Per informazioni: tel. 0131 949156; mail: urp@comune.valenza.al.it

 

Arquata Scrivia - CoriandoliAmo alla Soms
Domenica 4 febbraio

Domenica 4 febbraio un appuntamento coloratissimo ad Arquata Scrivia con CoriandoliAmo, un pomeriggio di festa dedicato ai più piccoli ma non solo per festeggiare il Carnevale in allegria. L’appuntamento è per domenica alle ore 14 e 30 presso la sede della SOMS di Arquata Scrivia: divertimento, dolci, stelle filanti e… naturalmente tantissimi coriandoli. Il programma prevede la parata in costume con l’accompagnamento musicale della Banda Musicale Arquatese, l’appuntamento immancabile con la Pentolaccia e l’animazione con uno show a sorpresa a cura dei ragazzi di Artemisia dove i giochi e gli scherzi saranno ovviamente al primo posto. L’evento è aperto a tutti dagli zero ai… novantanove anni! Ed è organizzato dalla SOMS Arquata Scrivia in collaborazione con il Comune di Arquata Scrivia, la Pro Loco Arquatese e altre associazioni del territorio.

 

Carnevale a Rocca Grimalda: La Lachera
Sabato 3 e domenica 4

La Lachera è più di una semplice sfilata in maschera o una danza per le strade, è un vero e proprio evento che coinvolge tutta la popolazione di Rocca Grimalda e richiama visitatori da tutta Europa. Le sue origini sono molto antiche e in sostanza si tratta di un corteo nuziale  disturbato dalla presenza dei lachè, parodie dei signori del luogo che cercano di portar via la sposa, senza però riuscirci. Il colorato corteo di maschere della Lachera, accompagnato da musiche e balli della tradizione popolare, gira nelle cascine e nelle campagne intorno a Rocca Grimalda, in una sorta di questua itinerante, per poi tornare tra le strade principali del paese. La tradizione si ripete uguale da secoli. L’edizione 2024 si terrà il 3 e 4 febbraio: il sabato avrà luogo La Questua, un evento precedente il corteo vero e proprio, durante la quale le maschere si recano presso le aie della zona venendo ripagati con offerte di vino e cibo e, al termine della quale, i partecipanti si recano sul Belvedere del paese per il rogo del Carvà, ovvero il fantoccio che rappresenta il Carnevale. La domenica, dalle ore 15, animerà le vie del paese il tradizionale corteo nuziale.

 

Casale Monferrato - Arte contemporanea al Castello
Fino al 25 febbraio

Sabato 16 dicembre 2023 il Castello del Monferrato si è arricchito di tre nuovi eventi culturali che accompagneranno i visitatori dello storico monumento cittadino durante questa ultima parte dell’anno, proseguendo anche per la prima parte del 2024. Il primo è  “Libertà” - Mostra internazionale di Libri d’Artista e opere d’arte contemporanea, evento organizzato dall’Associazione ECHORAMA in collaborazione con la Città di Casale Monferrato.

La mostra, ospitata nelle salette al 2° piano fino al 31 dicembre 2023, presenta al pubblico 70 Libri d’Artista realizzati da 66 Artisti di 15 Paesi del Mondo e una collettiva d’arte contemporanea con opere degli artisti: Lucia Caprioglio, Héctor “Mono” Carrasco, Laura Chiarello, Albina Dealessi, Paola Gino, Lana Jokhadze, Alisa Mezhens’ka, Flavia Nasrin Testa e Movimento Zla Mavka.

A questa proposta si aggiungono due differenti mostre personali, entrambe curate da Matteo Galbiati: “Storia e gioia dell’equilibrio di un pensiero libero” presso il Salone Marescalchi con opere selezionate di Arturo Vermi, mostra che resterà aperta al pubblico fino al 25 febbraio 2024; “Luce, geometria variabile” dedicata a Bruno Bani, si terrà negli spazi della Manica Lunga, del Torrione dell’Enoteca e nel Torrione Androne fino al 28 gennaio 2024.

 

Se invece volete fare un giro fuori zona cliccate qui per scoprire gli eventi di sabato 3 e domenica 4 gennaio 2024 in Piemonte.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali