Fiere e manifestazioni
attualità

Alessandria torna a festeggiare San Baudolino

Dopo un anno di pausa, dovuto all’emergenza sanitaria, la città ritorna a festeggiare il suo Santo Patrono.

Alessandria torna a festeggiare San Baudolino
Fiere e manifestazioni Alessandria città, 13 Novembre 2021 ore 17:49

Foto archivio

San Baudolino è più forte del Covid-19. Dopo un anno di pausa, dovuto all’emergenza sanitaria, Alessandria ritorna a festeggiare il suo Santo Patrono con un evento che valorizza i sapori dell’autunno piemontese.

Sabato 13 e domenica 14 novembre

La tradizionale Fiera delle eccellenze enogastronomiche si articolerà con tanti eventi in questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 novembre, e la Mostra del Tartufo nella giornata di domenica.

In entrambi i giorni del fine settimana le vie del centro ed i giardini pubblici ospiteranno bancarelle con esposizione e vendita di prodotti enogastronomici: tartufi, vino, salumi, formaggi, ortofrutta, cioccolato, miele.

Dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 il Museo ‘Alessandria Città delle biciclette’ a Palazzo Monferrato sarà aperto al pubblico con ingresso gratuito.

Via San Lorenzo, invece, diventa la ‘Via della ricerca’ con la mostra ‘Parola della ricerca’, mentre i negozi ospiteranno le opere con le illustrazioni per la ‘Settimana della ricerca’ organizzata dall’Aso di Alessandria.

Apertura dei musei

La giornata culminante sarà domenica 14, dalle 15 alle 19, con un momento importante per la cultura e l’apertura dei musei alessandrini, tra i quali le Sale d’arte di via Macchiavelli, Palazzo Cuttica ed il Marengo Museum.

La sede della Camera di Commercio di Alessandria-Asti, in via Vochieri 58, dalle 9 alle 19 ospita ‘La corte del gusto’, bancarelle con esposizione e vendita di tartufi e prodotti agroalimentari tipici della Provincia di Alessandria e la ‘Fabbrica di giallo come il miele’ laboratorio di idee dell’Associazione culturale amici ed ex allievi del Liceo scientifico Galilei di Alessandria, Due saranno i momenti portanti dell’iniziativa: la nona edizione del corso ‘I più fragili tra i più deboli’ in collaborazione con il ‘Galilei’ e l’Università del Piemonte Orientale e l’antologia ‘Un sorriso da favola in e-book’, appendice letteraria nell’approfondimento delle tematiche Onu sui diritti dell’infanzia.

Tartufi in mostra

Uno spazio particolare merita poi la ‘Mostra del tartufo’ con l’esposizione di tartufi alle 11 e la dimostrazione di ricerca del tartufo. A mezzogiorno, invece, verranno premiati i migliori esemplari.
Infine, nel pomeriggio di domenica, dalle 15 alle 17 sarà di scena ‘Scoprire il Vermouth’, seminario storico, culturale e produttivo a cura di
Fulvio Piccinino, esperto e scrittore di liquoristica italiana. Saranno anche possibili assaggi guidati per fare conoscere le caratteristiche del Vermouth bianco, rosso ed extra dry, con ingresso gratuito e capienza sino a 15 persone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter