Monferrato

Anziana denuncia un furto nella sua ditta... ma i ladri sono il marito e la figlia

I Carabinieri di Ozzano hanno smascherato il complotto. La 72enne è stata deferita in stato di libertà per simulazione di reato.

Anziana denuncia un furto nella sua ditta... ma i ladri sono il marito e la figlia
Cronaca Monferrato, 05 Dicembre 2020 ore 10:14

Hanno tentato di mettere in piedi un complotto per farsi risarcire i danni di un furto. Le operazioni svolte di Carabinieri di Ozzano hanno permesso di deferire in stato di libertà per simulazione di reato una 72enne, titolare di una ditta liquidata nel dicembre 2017, la quale lo scorso maggio aveva denunciato la rapina di più di un centinaio di prodotti presenti nella sua attività. I ladri erano però il marito e la figlia.

Anziana denuncia un furto nella sua ditta... ma i ladri sono il marito e la figlia

Un complotto prontamente smascherato dai Carabinieri di Ozzano. A conclusione degli accertamenti, i militari dell'Arma hanno denunciato in stato di libertà per simulazione di reato una 72enne del posto, titolare di una ditta liquidata nel dicembre 2017, che a maggio di quest’anno aveva denunciato il furto di circa 150 tappeti e preziosi tessuti all'interno della sua attività. L’analisi delle immagini di videosorveglianza, tuttavia, hanno permesso di accertare che parte del materiale era stato sottratto dal marito e dalla figlia, complici della 72enne, nel tentativo di farsi risarcire i danni subiti a seguito del furto.

LEGGI ANCHE: Allerta neve Alessandria | Protezione civile: “In giornata peggioramento delle condizioni metereologiche”