Le parole del governatore

Cirio piange la morte del sindaco Visca: “Per me era un amico e un vero esempio”

Tramite un post sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Piemonte esprime il suo cordoglio per la scomparsa del sindaco di Cerrina Monferrato.

Cirio piange la morte del sindaco Visca: “Per me era un amico e un vero esempio”
Monferrato, 16 Novembre 2020 ore 10:50

Anche il governatore della Regione Piemonte, Alberto Cirio, si stringe nel dolore per la scomparsa del sindaco Aldo Visca. Il primo cittadino di Cerrina Monferrato e consigliere provinciale di Alessandria è deceduto nella giornata di sabato, 14 novembre 2020, dopo aver contratto il Covid-19 ed essere stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Santo Spirito.

Cirio piange la morte del sindaco Visca

Il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, attraverso un post sul suo profilo Facebook, si unisce al dolore per la morte di Aldo Visca, sindaco di Cerrina Monferrato e consigliere provinciale di Alessandria, deceduto lo scorso sabato 14 novembre 2020 a causa del Covid-19. Queste le toccanti parole del presidente regionale in ricordo del suo amico scomparso:

Un altro Sindaco è stato vittima di questo terribile virus, il Primo Cittadino di Cerrina. Per me era un amico, un esempio di cosa significhi – ancor più oggi – essere Sindaco: disponibile e presente. In tanti anni di impegno ha ricoperto diversi incarichi pubblici, fra i quali quello di Consigliere Provinciale, a testimonianza dell’equilibrio e dell’autorevolezza della propria azione amministrativa. Ciao Aldo, la tua Comunità e l’intero Piemonte ti ricordano e si stringono alla tua Famiglia“.

LEGGI ANCHE:

Il Monferrato piange uno dei suoi sindaci, vinto a 67 anni dal Covid-19

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità