Menu
Cerca
Emergenza sanitaria

Dati Covid in provincia di Alessandria nel giorno di Pasqua

Casale Monferrato e Tortona sono i centri zona dove sono stati rilevati nuovi positivi.

Dati Covid in provincia di Alessandria nel giorno di Pasqua
Cronaca Alessandria città, 05 Aprile 2021 ore 10:53

Dati Covid: il comunicato stampa di Regione Piemonte sull’andamento dei positivi giornalieri, nel giorno di Pasqua, ha segnalato a livello regionale 1.425 nuovi casi da Covid-19. Il totale delle persone contagiate in Regione raggiunge quota 321.386, di cui 26.058 in provincia di Alessandria.

Dati Covid in provincia nel giorno di Pasqua

Questo il dettaglio delle positività riscontrate nei principali centri zona della provincia di Alessandria nel giorno di Pasqua. Un dato che si riferisce ai contagi verificatesi nei giorni precedenti, mentre il vero impatto che avrà questo weekend lungo di festività pasquali si valuterà nelle prossime giornate.

In particolare, si può constatare come a Tortona e Casale Monferrato siano state registrati nuovi positivi al Covid-19, mentre negli altri centri zona della provincia, a parte ad Ovada, dove non ci sono stati scostamenti, sono di più i guariti dei contagiati rilevati.

Casale Monferrato e Tortona sono anche i due Comuni dove la percentuale di positivi sul numero totale di abitanti resta più alta: 0,57% per Casale e 0,56% per Tortona.

Il trend ad Alessandria

Il grafico qui sopra mostra l’andamento della curva dei contagi da Covid-19 nel Comune di Alessandria (considerando le date 31/12/2020 – 04/04/2021). Come rileva l’immagine, da dopo il 18 febbraio 2021, si è verificato un graduale incremento dei positivi in città che ha raggiunto il suo picco di 359 nuovi casi il 30 marzo 2021, per poi proseguire con un trend discendente.

Situazione delle vaccinazioni

Sono 10.126 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.30). A 2.903 è stata somministrata la seconda dose. 4.704 gli over 80 e 2.183 i settantenni (di cui 352 vaccinati dai propri medici di famiglia).

TI POTREBBE INTERESSARE: Guida rapida al nuovo decreto Covid valido fino al 30 aprile: le novità per punti

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 880.456 dosi (di cui 321.956 come seconde), corrispondenti al 79,1% di 1.113.080 finora disponibili per il Piemonte. La percentuale è inferiore a quella di ieri perché comprende il caricamento delle nuove 90.500 dosi di AstraZeneca.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli