Lieto fine

Dopo i furtarelli di piante, ristoratore smaschera la colpevole e… la “assume”

La donna le aveva derubate perché le riteneva poco curate. Da lì l'idea: assumerla per tenere controllata la salute delle sue pianticelle.

Dopo i furtarelli di piante, ristoratore smaschera la colpevole e… la “assume”
Alessandria città, 10 Novembre 2020 ore 16:21

Tutto è bene quel che finisce bene. Il titolare della trattoria “Il Paladino” di Alessandria, Piero Pippo, è riuscito a smascherare una signora che nel tempo aveva soffiato diverse pianticelle dall’esterno del suo locale, ma poi ha sorprendentemente preso questa amichevole decisione: sarà la donna ad occuparsi della cura delle piante della sua attività.

Dopo i furtarelli di piante, ristoratore smaschera la colpevole e… l’assume

Come si dice in questi casi, tutto è bene quel che finisce bene. E’ questo quanto è accaduto alla trattoria “Il Paladino” in via Cesare Lombroso 15, nelle scorse settimane, oggetto di una serie di furti.

Così ha raccontato Piero Pippo:

Nel cuore della notte o durante le primissime ore del mattino, qualcuno derubava il mio ristorante delle pianticelle, in particolare gelsomini, esposte sul marciapiede davanti all’ingresso”.

Il titolare del locale, la scorsa domenica, dopo aver subito l’ennesimo furto, questa volta di un ulivo, ha deciso di condividere sulla sua pagina Facebook il video delle telecamere di sorveglianza nel quale, durante la notte, una figura veniva colta in flagrante mentre asportava la pianta dal vaso e la metteva nella sua borsa. Diverse sono state le segnalazioni nei commenti di quel video, ma le informazioni decisive sono state recapitate a Piero da un conoscente della signora, che ha capito tutto e ha riferito al ristoratore.

“Ho voluto incontrare la ladra delle pianticelle in prima persona, perché volevo capire come mai continuasse imperterrita a rubarle – ha spiegato Piero – La responsabile dei furti è una signora anziana, che si è voluta subito scusare. Ha giustificato tutto quanto dicendo che le pianticelle non le sembravano curate adeguatamente e si è sentita in dovere di farlo lei”.

A quel punto l’idea geniale: il titolare de “Il Paladino” riconoscendo le buone intenzioni della pensionata, le ha proposto di venire alla trattoria durante il giorno per prendersi cura, lei in prima persona, delle pianticelle. La donna ha così accettato di buon grado l’invito di Pietro.

6 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE:

Negozi di scarpe esclusi dai ristori, la rabbia di Federmoda-Confcommercio

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità