Erano previste il 20 dicembre

Rinviate a marzo le elezioni per eleggere il presidente della provincia di Alessandria

Gianfranco Baldi resterà in carica fino a quel momento, anche se, non essendo più sindaco di Cassine, non potrà più ricoprire questo ruolo in futuro.

Rinviate a marzo le elezioni per eleggere il presidente della provincia di Alessandria
Alessandria città, 11 Novembre 2020 ore 15:15

Sono state rinviate a fine marzo le elezioni con le quali si sarebbe dovuto scegliere il presidente della Provincia di Alessandria. Gianfranco Baldi resterà in carica fino a quel momento.

Rinviate a marzo le elezioni per eleggere il presidente della provincia di Alessandria

Le elezioni con le quali, il 20 dicembre, si sarebbe dovuto scegliere il presidente della Provincia di Alessandria, sono state rinviate e dovrebbero svolgersi a fine marzo. È stato infatti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto-Legge 7 novembre 2020 col quale il  Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti per il differimento di consultazioni elettorali per l’anno 2020.

Gianfranco Baldi resterà in carica fino a fine marzo. Non essendo più sindaco di Cassine, non potrebbe più ricoprire il ruolo di presidente di provincia (dopo due mandati, non si è più potuto candidare). Questo tipo di carica, infatti, deve essere necessariamente affidata ad un sindaco, eletto dai suoi colleghi e dagli altri amministratori comunali dell’Alessandrino. Enrico Bussalino, sindaco di Borghetto Borbera, è l’uomo che la Lega ha indicato come candidato del centrodestra.

LEGGI ANCHE:

Un altro lutto tra i medici per Covid, Alessandria dice addio al dottor Drago

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità