Economia
ALESSANDRIA E PROVINCIA

Pernigotti, accordo raggiunto tra azienda e sindacati per la proroga di un anno sulla cassa integrazione

Gli ammortizzatori sociali erano scaduti il 30 luglio 2022.

Pernigotti, accordo raggiunto tra azienda e sindacati per la proroga di un anno sulla cassa integrazione
Economia Novi e Arquata, 19 Settembre 2022 ore 15:12

C'è finalmente l'accordo tra azienda e sindacati della Pernigotti sulla cassa integrazione.

Proroga di un anno

La cassa integrazione sarà prorogata per un anno per tutti i dipendenti, dopo la scadenza degli ammortizzatori sociali avvenuta lo scorso 30 luglio. A renderlo noto è stato il MISE in una nota stampa.

L’accordo è arrivato dopo la videoconferenza che si è tenuta oggi, 19 settembre 2022, alla presenza dei Ministeri dello Sviluppo economico e del Lavoro, delle Regioni Piemonte e Lombardia, dell’azienda, di Jp Morgan e delle organizzazioni sindacali (Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil).

“La proroga della cassintegrazione concederà alla nuova proprietà un po’ di respiro. Hanno accennato a quasi 5 milioni di euro di investimenti. Occorrerà - ha rimarcato Raffaele Benedetto, di Flai Cgil - infatti riprendere quelle quote di mercato andate perse negli ultimi anni, quando i prodotti Pernigotti non erano più nemmeno sugli scaffali dei supermercati. Come parti sociali abbiamo chiesto alla nuova proprietà di poter essere costantemente aggiornati rispetto alle novità, con riunioni e confronti almeno trimestrali

5 milioni di investimenti

Il Mise, rappresentato dal coordinatore della Struttura di crisi d’impresa Luca Annibaletti, ha espresso parere positivo al piano industriale presentato da Jp Morgan per il rilancio (sono previsti ben 5 milioni di investimenti) per tutte le attività produttive della storica azienda dolciaria di Novi Ligure.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter