Menu
Cerca
Nuovo capitolo della vicenda

Fallimento Cerutti: ci sono manifestazioni d’interesse per l’acquisto delle aziende

Uno spiraglio che si apre, ma è ancora presto per capire come andrà a finire.

Fallimento Cerutti: ci sono manifestazioni d’interesse per l’acquisto delle aziende
Politica Monferrato, 05 Maggio 2021 ore 11:32

Nuovo capitolo nella complessa situazione creatasi con il fallimento della nota azienda di officine meccaniche Cerutti che a Vercelli e Casale Monferrato riguarda decine di famiglie dei lavoratori.

Infatti curatori dei fallimenti Cerutti Packaging Equipment spa e Officine Meccaniche Giovanni Cerutti spa, Ignazio Arcuri e Salvatore Sanzo, rendono noto che:

“Nel termine scaduto ieri 3-5-2021, sono pervenute alcune manifestazioni di interesse per l’acquisto del ramo d’azienda delle due procedure fallimentari”.

Offerte al  vaglio

Le manifestazioni di interesse, racconta “Prima Vercelli”, sono attualmente al vaglio dei curatori ai fini della individuazione del perimetro aziendale, sul quale attivare in tempi rapidi la procedura di vendita competitiva, accompagnata da apposita negoziazione con i sindacati nell’ambito dell’art. 105 legge fallimentare.

TI POTREBBE INTERESSARE: Viaggi in Italia, arriva il “pass”: da metà maggio niente più quarantena

E’ ancora presto per capire se queste manifestazioni d’interesse arriveranno ad un acquisto con rilancio delle aziende, ma certo è uno spiraglio che si apre. Nei prossimi giorni si comincerà a capirne di più.